Accademia d’Arte Drammatica

E’ DISPONIBILE IL NUOVO BANDO PER L’A.A 2015/2016
PER L’AMMISSIONE ALL’ACCADEMIA D’ARTE DRAMMATICA DE L’AQUILA

 

BANDO ACCADEMIA 2015/2016

ACCADEMIA D’ARTE DRAMMATICA DELL’AQUILA

Presentazione 2015/2016

Mai come nel caso di Teatro Zeta e della sua resurrezione in altra sede, la canzone “Uniti per l’Abruzzo” è stata presaga. Il mantra “Domani è già qui” simboleggia perfettamente la vicenda del Parco delle Arti, che si propone come nuovo baricentro culturale e formativo del Capoluogo abruzzese, rappresentando l’evoluzione e l’ampliamento dell’esperienza pre e post terremoto di Teatrozeta, la Compagnia teatrale fondata e retta da Manuele Morgese, che infaticabilmente si adopera affinché la voce delle arti – teatro e non solo – e della cultura a L’Aquila non s’affievolisca.

Il “Domani è già qui” proclamato con convinzione da Morgese si sostanzia, dunque, in una nuova struttura polivalente, il “Parco delle Arti”  sede della neonata ACCADEMIA D’ARTE DRAMMATICA.

L’Accademia nasce nel 2011, grazie al finanziamento P.O.R. Fesr 2007/13 “Attività VI.I.3” dell’Assessorato alle Politiche Culturali – Servizio Politiche Culturali della Regione Abruzzo e della Comunità europea.

L’Accademia internazionale d’arte drammatica dell’Aquila ha un livello eccellente di formatori italiani e stranieri: da Cathy Marchand (celebre rappresentante del living theater) a Pino Micol (regista e attore tra i più celebri del panorama italiano), dal commediografo italo- newyorkese Mario Fratti (celebre autore della commedia musicall “ Nine”) a Riccardo Reim (autore contemporaneo e regista tra i più alternativi e audaci), Livio Galassi (tecniche di recitazione), Maria Letizia Gorga (voce dizione e canto per musicall), Massimiliano Cutrera (educazione del corpo, mimo e scherma), Leonardo Galezzi  (canto lirico e impostazione vocale), Manuele Morgese (recitazione e tecniche del metodo), Michela Vignini (Biomeccanica e movimento), Francesca La Cava (danza), Gabriele Ciaccia (insegnante già alla Silvio d’Amico  cura Regia e recitazione), Valentina Ciaccia (Storia del Teatro), Simone Angelozzi (organizzazione e pianificazione delle imprese dello spettacolo).

L’Accademia è privata ed ha, in generale, lo stesso regolamento e la medesima impostazione delle scuole per professionisti presenti in Italia e all’estero.

L’Accademia è strettamente legata al centro di produzioni della compagnia Teatrozeta, riconosciuta dal Ministero nel Fondo unico per lo spettacolo (FUS art.12 comma 3).

Unico istituto del settore, in Abruzzo, per la formazione di Attori e professionisti nel campo dello spettacolo, ha durata triennale.

L’Accademia ammette un numero programmato di Allievi, con riferimento alle sue capacità strutturali e all’assorbimento professionale, secondo i principi dell’eccellenza.

L’Accademia si confronta costantemente con il mondo del teatro e della cultura attraverso l’attività di spettacolo e attraverso attività di studio, di ricerca, di formazione e di promozione culturale in Italia e all’estero.

Una ricca e costante politica internazionale permette lo scambio di esperienze, progetti, docenti e allievi. Nel primo anno di attività i seminari realizzati sono stati con Corrado Accordino (direttore de La danza immobile di Monza e condirettore al Teatro dei Filodramatici di Milano), Renato Sarti (direttore del Teatro della Cooperativa di Milano)

Le sedi:

TEATROZETA gestisce a L’Aquila due sedi in cui espleta le attività formative:

  • Teatro Zeta – Piccolo teatro studio:via Francesco Savini, (zona Collesapone, vicino supermercato Carrefour) – 67100 L’Aquila
  • Nuovo centro polivalente del Parco delle Arti dell’Aquilavia Rodolfo Volpe (strada prov. per Cavalletto) – Località Monticchio - 67100  L’AquilaTeatro di 250 posti a sedere con annesso un parco espositivo e verde attrezzato di 5000 mq.